Casa nuova? Tutto su come risparmiare sul consumo medio di gas

Stai traslocando in casa nuova?In questo articolo troverai tanti utili suggerimenti che ti aiuteranno a risparmiare sul consumo medio di gas. Scopri di più.

Come professionisti nel settore degli immobili, è frequente che i nostri clienti ci domandano qualche trucco e consiglio per risparmiare sul consumo medio di gas. Di fatti, per le famiglie italiane il gas rappresenta la voce più costosa tra i costi da affrontare per le spese delle utenze domestiche.

Per questo motivo, in questo articolo troverai alcuni suggerimenti che ti aiuteranno ad esser consapevole dei tuoi consumi e conoscere al meglio le tue spese energetiche. Di conseguenza, potrai individuare più facilmente qual è la soluzione per risparmiare sulle bollette che più si adatta a te ed al tuo stile di vita.

Quali sono i fattori che incidono sul consumo medio di gas?

Per iniziare, nelle case italiane il gas è maggiormente utilizzato per:

  • Riscaldare gli ambienti: in genere è il combustibile preferito per il riscaldamento domestico e rappresenta anche la voce che incide maggiormente sul bilancio familiare relativo al fabbisogno energetico. In una casa dotata di riscaldamento autonomo, il consumo medio di gas annuale stimato per una famiglia standard, sarà pari a 1.000 metri cubi.
  • Produrre acqua calda sanitaria: per stimare il consumo medio del gas per la produzione di acqua calda sanitaria, utilizzando una caldaia a gas, dovresti leggere con attenzione le bollette relative al periodo estivo.
  • Cucinare: il consumo medio di gas per cucinare dipende dalle abitudini quotidiane ma anche da altri fattori come il numero di componenti in famiglia. In linea generale, la stima del gas ad uso cucina è pari a 100 metri cubi. Di conseguenza la sua incidenza sulla bolletta è minima.

Ma quali sono i fattori che incidono di più sul consumo medio di gas di una famiglia?

In realtà, sono diversi gli elementi che influenzano il consumo di gas. Per esempio:

  • il numero dei componenti del nucleo familiare
  • l’area geografica di residenza e di conseguenza le condizioni metereologiche
  • la superficie della casa e l’esposizione al sole
  • le abitudini ed i comportamenti domestici
  • la tipologia e l’efficienza dell’impianto di riscaldamento
  • la classe energetica dell’edificio
  • l’isolamento termico

Di conseguenza, per risparmiare sulla bolletta del gas dovrai intervenire sui fattori appena elencati.

Se invece stai traslocando e stai cercando offerte Luce e Gas a Bologna, puoi attivare la tua fornitura recandoti direttamente in un Punto Enel presente in città.

Come risparmiare sulla bolletta del gas? Ecco qualche suggerimento

Indipendentemente dalla stagione estiva o invernale, ci sono alcuni modi per ottimizzare la tua casa in modo da consumare meno gas.

Prima di tutto, effettua un sopralluogo di tutti gli ambienti della tua casa, ed in particolare delle aree in cui potrebbero esserci potenziali perdite verso l’esterno. Vale a dire;

  • infissi e porte esterne
  • prese d’aria
  • tubi ed impianto elettrico

Una volta ispezionata la casa e capito di cosa hai bisogno, potrai trovare la soluzione più adatta a te.

Ad ogni modo, ecco qualche suggerimento che ti aiuterà a risparmiare sulla bolletta:

  • Investi in un termostato intelligente. Uno dei modi migliori per ridurre la bolletta del gas è ottimizzare il modo in cui utilizzi il termostato. I termostati intelligenti si collegano al WI-FI e li puoi controllare da remoto. Di conseguenza, potrai regolare la temperatura della tua casa personalizzato in base alle tue esigenze.
  • Confronta i fornitori di gas e le offerte per valutare le diverse proposte e risparmiare.
  • Cambia fornitore di gas. Uno dei modi più semplici per risparmiare in bolletta è assicurarsi di avere il piano più conveniente disponibile.
  • Effettua la manutenzione o la sostituzione della caldai Le caldaie ad alta efficienza energetica come le caldaie a condensazione,rispetto a quelle tradizionali, possono ridurre il consumo medio di gas del 15%.
  • Sostituisci degli infissi. Gli infissi potrebbero essere causa di dispersioni di calore e quindi alimentare il consumo medio di gas. Conviene sostituire a favore di infissi ad alte prestazioni.
  • Esegui interventi di efficienza energetica. Ci sono molte opzioni che potrebbero aiutarti a risparmiare, per esempio potresti investire in un migliore isolamento termico, utile per mantenere il calore e ridurre le spese energetiche..

In ogni caso, sul sito ufficiale dell’Autorità ARERA, potrai consultare la stima della spesa annua di gas.Clicca qui.

Prenota la tua
video chiamata

Noi di Dottor House crediamo in una "visione umana" del web e vogliamo usarlo come strumento innovativo per unirci, conoscerci e collaborare. Se prima di ogni cosa desideri guardarci negli occhi e fare una rapida chiacchierata a distanza per conoscerci, premi il pulsante e inviaci subito la tua richiesta di video call.
Saremo felici di risponderti a breve!

    Ho letto e accetto l'Informativa privacy

    DOTTOR HOUSE ® Srl

    Palazzo Tanari - Via Galliera, 20 - 40121 Bologna
    051 23 74 78 - 333 28 42 142
    P.iva e C.F. 03819121207
    REA n° BO-548716
    Ruolo Periti ed Esperti n° 1123
    Ex Ruolo Mediatori n° 3440
    Credits

    MEMBRO DI
    FOLLOW US

    Informativa privacyTermini di utilizzoCookie
    Copyright ©2020. DOTTOR HOUSE ® Srl. Tutti i diritti riservati. -P.iva e C.F. 03819121207